Salve!

Sapevi che gli utenti connessi possono visualizzare molti più contenuti?

Snap ai punti utilizzando la distanza o le coordinate esatte - snap numerico

Aggiunto April 2, 2019 by Tekla User Assistance tekla.documentation@trimble.com

Versione del software: 
2019

Snap ai punti utilizzando la distanza o le coordinate esatte - snap numerico

Snap ai punti utilizzando la distanza o le coordinate esatte - snap numerico

È possibile immettere le distanze esatte e le coordinate quando si esegue lo snap a una posizione. Questa operazione è denominata snap numerico.

Inserimento di una distanza o delle coordinate

Utilizzare la finestra di dialogo Inserisci una posizione numerica per specificare la distanza o le coordinate in una posizione a cui eseguire lo snap.

  1. Eseguire un comando che richieda di selezionare dei punti.

    Ad esempio, iniziare a creare una trave.

  2. Immettere una distanza o le coordinate utilizza la tastiera.

    Ad esempio, immettere 1000 come distanza dall'ultimo punto selezionato. Quando si inizia a digitare, Tekla Structures visualizza automaticamente la finestra di dialogo Inserisci una posizione numerica.

  3. Dopo aver immesso la distanza o le coordinate, cliccare su OK o premere Invio per eseguire lo snap alla posizione.

Esempio di snap: tracking lungo una linea verso un punto di snap

Per tracking si intende seguire una linea e selezionare un punto a una distanza specificata lungo la linea. In genere, il tracking si utilizza insieme alle coordinate numeriche ed altri strumenti di snap, quali tasti di snap e snap ortogonale. In questo esempio viene mostrato come selezionare un punto a una distanza specificata lungo una linea. Utilizzare la finestra di dialogo Inserisci una posizione numerica per specificare la distanza dall'ultimo punto selezionato.

  1. Creare due travi e posizionarle come mostrato di seguito:

  2. Attivare il comando della trave per creare una o più travi.
  3. Selezionare il primo punto.

  4. Spostare il puntatore del mouse sul punto centrale della linea griglia, in modo che si blocchi nel punto di snap, ma non cliccare sul pulsante del mouse.

  5. Immettere 1000.

    Quando si inizia a digitare, Tekla Structures visualizza la finestra di dialogo Inserisci una posizione numerica.

  6. Cliccare su OK per confermare la distanza.

    Tekla Structures crea una trave, della lunghezza di 1000 unità e posizionata tra i punti definiti:

È inoltre possibile:

  • Eseguire il tracking oltre il punto di snap, ad esempio 4000 unità dal primo punto:

  • Eseguire il tracking nella direzione opposta immettendo un valore negativo, ad esempio -1000 :

Per un esempio di come utilizzare lo snap numerico nei disegni, vedere Posizionamento di un oggetto bozza a una distanza specifica.

Opzioni per le coordinate

Nella seguente tabella sono illustrati i tipi di informazioni che è possibile immettere nella finestra di dialogo Inserisci una posizione numerica.

Tekla Structures include tre modalità di snap : relativo, assoluto e globale. È possibile sovrascrivere temporaneamente la modalità di snap di default utilizzando un carattere speciale davanti alle coordinate nella finestra di dialogo Inserisci una posizione numerica.

È possibile immettere

Descrizione

Carattere speciale

Una coordinata

Una distanza rispetto a una direzione indicata.

 

Due coordinate

In caso di omissione dell'ultima coordinata (z) o dell'ultimo angolo, Tekla Structures presuppone che il valore sia 0.

Nei disegni, Tekla Structures ignora la terza coordinata.

 

Tre coordinate

Coordinate cartesiane

Le coordinate x, y e z di una posizione separate da virgole.

Ad esempio, 100,-50,-200.

, (virgola)

Coordinate polari

Una distanza, un angolo sul piano xy e un angolo dal piano xy separati da parentesi ad angolo.

Ad esempio, 1000<90<45.

Gli angoli aumentano in senso antiorario.

<

Coordinate relative

Le coordinate relative all'ultima posizione scelta.

Ad esempio, @1000,500 o @500<30.

@

Coordinate assolute

Le coordinate basate sull'origine del piano di lavoro.

Ad esempio, $0,0,1000

$

Coordinare globali

Le coordinate relative all'origine globale e alle direzioni x e y globali.

Ad esempio, !6000,12000,0.

Sono utili, ad esempio, se è stato impostato il piano di lavoro su un piano parte e si desidera eseguire lo snap a una posizione definita nel sistema di coordinate globale senza cambiare il piano di lavoro in globale.

!

Modificare la modalità di snap

Tekla Structures dispone di tre modalità di snap: relativo, assoluto e globale. Utilizzare l'opzione avanzata XS_KEYIN_DEFAULT_MODE per indicare la modalità di snap di default.

  1. Nel menu File cliccare su Impostazioni > Opzioni Avanzate e passare alla categoria Proprietà di modellazione.
  2. Impostare l'opzione avanzata XS_​KEYIN_​DEFAULT_​MODE su RELATIVE , ABSOLUTE o GLOBAL.
    • In modalità di snap relativo, le coordinate inserite nella finestra di dialogo Inserisci una posizione numerica come tale senza alcun prefisso sono relative all'ultima posizione selezionata.
    • In modalità di snap assoluto, le coordinate sono basate sull'origine del piano di lavoro.
    • In modalità di snap globale, le coordinate sono basate sull'origine globale e sulle direzioni x e y globali.
  3. Cliccare su OK per salvare le modifiche.
  4. Se si desidera sovrascrivere temporaneamente la modalità di snap di default, immettere un carattere speciale davanti alle coordinate quando si inserisce una posizione numerica.

    Per impostazione predefinita, i caratteri speciali sono:

    • @ per le coordinate relative
    • $ per le coordinate assolute
    • ! per le coordinate globali
    Note:

    Se si desidera modificare il carattere speciale per qualsiasi delle tre modalità di snap, utilizzare le opzioni avanzate XS_​KEYIN_​RELATIVE_​PREFIX , XS_​KEYIN_​ABSOLUTE_​PREFIX e XS_​KEYIN_​GLOBAL_​PREFIX.

Quick feedback

The feedback you give here is not visible to other users. We use your comments to improve our content.
We use this to prevent automated spam submissions.
Classificazione contenuto: 
No votes yet