Hello!

Did you know that logged in users can see a lot more content?

Creazione di una sequenza

Last updated March 24, 2016 by Tekla User Assistance tekla.documentation@trimble.com

Software version: 
19.0

Creazione di una sequenza

Creazione di una sequenza

Utilizzare lo strumento Crea sequenze per assegnare numeri di sequenza alle parti. Per visualizzare e modificare il numero di sequenza in seguito, è necessario prima creare un attributo definito dall'utente al quale assegnare i numeri di sequenza.

Per creare una nuova sequenza:

  1. Creare un attributo utente al quale assegnare numeri di sequenza.
    1. Aprire il file objects.inp in un qualsiasi editor di testo standard.
    2. Nella sezione Part attributes aggiungere un nuovo attributo definito dall'utente.

      value_type deve essere integer e field_format deve essere %d.

      Ad esempio:

      attribute("MY_INFO_1", "My Info 1", integer, "%d", no, none, "0.0", "0.0")

    3. Salvare il file.
    4. Riavviare Tekla Structures.
  2. Fare click su Utilità > Crea sequenze per visualizzare la finestra di dialogo Proprietà sequenza.
  3. Digitare un nome per la sequenza. Utilizzare esattamente lo stesso nome specificato nel file objects.inp.

    Ad esempio, MY_INFO_1.

  4. Fare click su Applica.
  5. Selezionare le parti da includere nella sequenza.

    Alla prima parte viene assegnato il numero di sequenza 1, alla seconda il numero 2 e così via.

    Se si seleziona una parte che è già stata inclusa nella sequenza, Tekla Structures richiede se si desidera sovrascrivere il numero esistente. Se si fa click su , Tekla Structures assegna alla parte il successivo numero disponibile.

  6. Per terminare l'aggiunta di parti alla sequenza, fare click su Modifica > Interrompi o premere Esc.

Si veda anche

Sequenze

Quick feedback

Your feedback on the documentation. The feedback you give here is not visible to other users. Please use the "contact us" form instead if you have a query and you wish to receive a reply.
We use this to prevent automated spam submissions.
Content rating: 
No votes yet